Dentisti a Udine - Friuli Venezia Giulia

News

Carie bambini

Sai cos’è la carie e perché i bambini ne sono più soggetti?
La carie è una malattia dei tessuti duri del dente causata da alcuni batteri che risiedono normalmente nella bocca e che tendono a svilupparsi quando consumiamo alimenti contenenti carboidrati, sostanze acide o zuccheri. Questi batteri, combinati con particelle di cibo e saliva formano la placca batterica, vera responsabile della carie. Gli acidi in essa contenuti aggrediscono lo smalto, determinando una perforazione dello stesso. Spesso la carie avanza in modo asintomatico. Quando invece provoca sintomi, i più comuni sono ipersensibilità al freddo o all’assunzione di cibi dolci, dolore alla masticazione o un vero e proprio mal di denti quando la patologia raggiunge la polpa, cuore del dente. A questo proposito è utile sapere che, sia nei denti da latte che nei denti permanenti dei giovani, lo spazio che contiene il nervo è grande, quindi più rapidamente raggiungibile dalla carie. Questo può comportare una complicanza, ovvero l’infiammazione irreversibile del nervo e la necessità di doverlo asportare (devitalizzazione).
Inoltre, i bambini con dentatura decidua possono essere maggiormente soggetti a questa malattia poiché lo smalto dei denti da latte è meno resistente che nei denti definitivi. Per contrastare la carie è perciò molto importante abituare i bambini, sin da piccoli, a utilizzare lo spazzolino da denti e filo interdentale dopo ogni pasto. Oltre a ciò, è consigliabile sottoporli periodicamente a visite di controllo, già dai 3-4 anni, anche in assenza di sintomi.

0 comments on “Carie bambini

Comments are closed.

Top
× Contattaci